ONE DAY LIKE THIS.

QUALCUNO DISSE…

Possiamo giudicare il cuore di un uomo dal modo in cui tratta gli animali.
(Immanuel Kant)

DOVE VAI AL MARE?

BUONA DOMENICA A TUTTI! OGGI VI PRESENTIAMO LA PRIMA PARTE DELLA LISTA SPIAGGE ITALIANE, SUDDIVISE PER REGIONI (DALLA A ALLA L), CHE AMANO I NOSTRI AMICI A QUATTRO ZAMPE E SONO DISPOSTI AD ACCOGLIERLI A BRACCIA APERTE.
SE SIETE CAPITATI IN UNA DELLE SPIAGGE ELENCATE QUI SOTTO O NE CONOSCETE ALTRE CON, FOTO E COMMENTI ANNESSI, SAREMO FELICISSIMI DI PUBBLICARLE!
BUONE VACANZE DA LOVEDOGBLOG!

ABRUZZO
PESCARA
- La Playa Pescara
Per informazioni:
La Playa
P.za Le Laudi, 2/b, Pescara (Porta Nuova)
Tel: 039/08566929
La spiaggia accetta cani di piccola taglia che possono stare sotto l’ombrellone con il padrone. Devono essere tenuti al guinzaglio e possono fare il bagno quando non ci sono altre persone sulla spiaggia.
CAPRICE
- Caprice
Giulianova (TE)
Per informazioni:
Lungomare Zara, 64022 Giulianova
tel: 085.8003058 www.giulianova.it
Gli animali sono accettati in spiaggia, ma non possono fare il bagno. Obbligatorio l’uso di paletta e sacchetti. Cani accettati: piccola, media e grande taglia.
Tariffa cani €: GRATIS.
ORTONA (CH)
- Bagni Maristella
Per informazioni:
Bagni Maristella
Lido Riccio, 66026 Ortona
tel: 085.9190646 – 085.9064053
I cani possono stare sotto l’ombrellone, al guinzaglio e non possono fare il bagno.
Cani accettati: piccola, media e grande taglia.

Tariffa cani €: GRATIS

CALABRIA
- Le Giare Agriclub
Strada statale 106, km 111, 89047 Roccella Ionica
tel: 0964 85170 – Cellulare: +39 347 4364567
info@agriclublegiare.it
www.agriclublegiare.it
Un accogliente agriturismo a 30 metri dal mare con spiaggia privata, piscina, parcheggio, tennis, ludoteca. La signora Marinella accoglierà a braccia aperte anche i vostri cani che potranno venire con voi in spiaggia e in campagna. L’azienda ospita al massimo 30 persone, quindi è molto tranquillo. Il posto è particolarmente adatto per spazi, sicurezza e giochi per i bambini e per il relax degli adulti. 
- Lido Calypso Yey
Reggio Calabria, Lido Calypso yey
Via Nazionale 775 – Bocale Secondo, 89134
tel: 0965.676017 antonelloriggio@libero.it
Agli animali viene offerta una ciotola per l’acqua. I proprietari ne sono responsabili. Pet sitter su richiesta. Cani accettati: piccola, media e grande taglia.
Tariffa cani €: GRATIS
- Accabaracca
Lungomare angolo Via Pergolesi
Davoli Marina 88060
tel: 0967.70906
www.hbarh.it 
hbarh@live.it
NOTE: in realtà (e parlo per esperienza) in Calabria moltissime spiagge sono libere e i cani possono andare senza alcun problema! Ovviamente sempre nel rispetto di chi un cane non ce l’ha e vuole comunque godersi una vacanza in relax!

EMILIA ROMAGNA
RIMINI
- Bagni San Giuliano
Per informazioni:
Bagni San Giuliano
Cell. 338.5625521
Attiva sin dall’anno 2002, la spiaggia Bagni San Giuliano accetta cani di grossa taglia, con l’unico vincolo della museruola, mentre per le taglie piccole e medie vige l’obbligo del guinzaglio negli spostamenti lungo il perimetro della spiaggia e della presenza costante del padrone. Come in tutta l’Emilia Romagna non è concesso agli animali di fare il bagno, per ordinanza regionale.
- Beach 33
Rimini (RN)
Per informazioni:
Beach 33, Lungomare Murri Bagno 33
tel. 0541/380356 www.beach33.com
Tutti i cani sono i benvenuti in spiaggia, l’importante è che siano educati. Sotto l’ombrellone, cane e proprietario possono godere di uno spazio maggiorato per rispettare le esigenze di movimento del cane. Nelle ore più calde e quando lo si desidera è possibile rinfrescare il cane in una fontana d’acqua dolce tutta per loro. Purtroppo l’ordinanza vieta di condurre i cani in mare.
All’arrivo è necessario presentare il libretto delle vaccinazioni in direzione e prendere visione del regolamento. E’ inoltre prevista la certificazione dell’avvenuto trattamento da non meno di due giorni e non più di venti giorni precedenti per l’Echinococcosi. E’ previsto l’uso congiunto di guinzaglio e museruola nel tragitto ingresso-ombrellone; i cani di piccola taglia possono essere condotti solo con guinzaglio. L’area è dotata degli appositi sacchetti per la raccolta delle deiezioni e per qualsiasi problema o inconveniente è assicurata la reperibilità di un veterinario. E’ inoltre consigliata la profilassi contro la filariasi se si ha intenzione di soggiornare in Emilia Romagna.
Devono essere tenuti al guinzaglio senza museruola e purtroppo non possono fare il bagno in mare.
- Bagno 81
Rimini (RN)
Per informazioni:
Bagno 81 No Problem di Agostini Marco e Luca
Lungomare Tintori 47900
bagno81noproblem@libero.it
www.bagno81noproblem.altervista.org
tel: 0541.388926 / 339.4494512
Il “BAGNO 81 no problem…” di Rimini è stato autorizzato, dagli Uffici Comunali competenti, ad allestire un’area attrezzata per l’accoglienza di cani per un totale di 21 postazioni. Gli ombrelloni riservati ai cani e ai loro padroni sono distinti da opportuna segnaletica; attorno ad essi è garantita una fascia di rispetto, hanno uno specifico contenitore per i rifiuti, un sistema rapido ed efficace di distribuzione di palette per la raccolta delle deiezioni animali e una zona doccia a loro dedicata.
Dall’estate 2009, inoltre, è stata allestita anche un’area recintata. Il cane deve essere accompagnato dal libretto, attestante le regolari vaccinazioni. È assicurata la reperibilità di un veterinario.
- Bagno Celli
Rivabella di Rimini (RN)
Per informazioni:
Bagno Celli , Rivabella di Rimini
Tel: 0541/21560
La spiaggia accetta cani di piccola e media taglia che possono stare sotto l’ombrellone con il padrone.
- Bau Beach – Marechiaro
Fiumicino (RM)
Per informazioni:
BAU BEACH – Marechiaro
Loc. Maccarese, Via Praia a Mare, 00057
Tel: 06.81902352 Fax: 349.2696461
info@baubeach.it
www.baubeach.net
Cani accettati: piccola, media e grande taglia.
FERRARA
- Bagno Gabbiano
Lido degli Estensi (FE)
Per informazioni:
Bagno Gabbiano, Lido degli Estensi
Tel: 0533/327755
La spiaggia accetta cani di tutte le taglie socievoli e non “attaccabrighe”. Possono stare sotto l’ombrellone con il padrone e in aree gioco a loro dedicate con il padrone sempre presente. Devono essere tenuti al guinzaglio senza museruola e purtroppo non possono fare il bagno in mare.
- Bagno Vela
Lido degli Estensi (FE)
Per informazioni:
Bagno Vela, Lido degli Estensi
Tel: 0533/327623
La spiaggia accetta cani di tutte le taglie socievoli e non “attaccabrighe”. Possono stare sotto l’ombrellone con il padrone. Devono essere tenuti al guinzaglio senza museruola e purtroppo non possono fare il bagno in mare. È richiesto il libretto sanitario all’ingresso.
RAVENNA
- Lido Di Classe
Ravenna (RA)
Tratto di spiaggia libera della lunghezza di mt.30 circa, a Nord della scogliera, trasversale alla Foce del Fiume Savio. L’utilizzo di tali aree è consentito dall’alba al tramonto nel periodo 01 Maggio / 30 Settembre 2009.
Tali aree non sono dotate d’ombreggio, acqua e servizio di salvataggio, percui sarà cura del proprietario, per il benessere dell’animale, creare zone d’ombra e provvedere alla fornitura d’acqua per l’abbeverata e la docciatura. I cani possono fare il bagno in mare nello specchio acqueo antistante la zona sopraindicata..
Potranno accedere alla spiaggia esclusivamente i cani che siano regolarmente iscritti all’anagrafe canina. Inoltre i cani devono essere mantenuti al guinzaglio di lunghezza non superiore a mt 1,50.
I proprietari/detentori hanno l’obbligo di portare con sé una museruola rigida o morbida da applicare ai cani in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali, o su richiesta delle autorità competenti.
- Casalborsetti
Ravenna (RA)
Tratto di spiaggia libera della lunghezza di mt. 50 circa adiacente al lato Sud dello stabilimento balneare ” OVERBEACH”.
FORLI’ CESENA
- Fido Beach
San Mauro Mare (FC)
Per informazioni:
Fido Beach
info-line: 338-9292774 www.grandispiagge.it
Una spiaggia con 45 ombrelloni dotati di ogni confort; ciotole, brandine, doccetta fresca, distributore di palette igieniche…e ogni anno servizi sempre nuovi.
Gli animali dovranno essere forniti di museruola (non indossata) oltre che di guinzaglio. Il proprietario é obbligato a pulire immediatamente il suolo da eventuali deiezioni organiche con idonea attrezzatura. E’ vietato far accedere l’animale all’acqua. Ogni posto ombrellone è attrezzato con apposita brandina per cani, ciotole per acqua e cibo.
- Fido’s Beach – Bagno Corallo
Loc. Villamarina
Cesenatico (FC)
Per informazioni:
Fido’s beach – Bagno Corallo
Cesenatico (FC)
Tel: 054786670 www.bagnocorallo.it
In questa spiaggia l’accesso agli animali è consentito solo attraverso il percorso segnalato. Tutti i cani che accederanno alla spiaggia dovranno essere accompagnati da certificazione sanitaria attestante l’avvenuta vaccinazione da non meno di 20 giorni e da non più di 12 mesi. È vietato portare gli animali al di fuori dell’area attrezzata; in particolare i cani non potranno accedere al mare, allo spazio riservato ai giochi per bambini e alla zona docce. Agli ospiti viene fornita la consueta attrezzatura da spiaggia e una ciotola per abbeverare gli animali; sarà a discrezione dei proprietari stessi trovare la sistemazione migliore per i loro animali nello spazio di pertinenza del loro ombrellone. Gli ospiti dovranno avere cura di portare a passeggio almeno ogni due ore il loro cane per bisogni; nel caso di deiezioni in spiaggia dovranno raccoglierla immediatamente, mediante paletta, e riportarla in appositi sacchetti che dovranno essere chiusi e gettati nei porta rifiuti di pertinenza dell’area; nel caso non ne fossero provvisti verranno forniti dalla direzione dello stabilimento. I cani dovranno essere tenuti al guinzaglio e dovranno essere adottate tutte quelle misure per garantire l’incolumità e la tranquillità degli altri ospiti. In caso d’incompatibilità dei cani con gli altri ospiti o di comportamento scorretto da parte dei loro padroni, la direzione si riserva il diritto di immediato allontanamento dalla spiaggia.
L’accesso è interdetto alle femmine in periodo estrale. E’ gradita l’assicurazione per danni a terze persone.
- Wanda Bau Beach
Cesenatico (FC)
Per informazioni:
Wanda Bau Beach
Lungomare Ponente, 75
Cesenatico (FC)
Tel 0547- 75124 info@bagnowanda.com
L’area denominata WANDA BAU BEACH è un’area attrezzata a disposizione esclusiva degli ospiti dello stabilimento balneare BAGNO WANDA accompagnati da animali domestici. Il suo utilizzo è limitato all’orario d’apertura dello stabilimento stesso, stabilito dall’Ordinanza Sindacale vigente. L’accesso all’area è consentito unicamente attraverso il percorso segnalato. È vietato portare gli animali al di fuori dell’area attrezzata, compreso lo specchio d’acqua antistante lo stabilimento. Agli ospiti viene fornita la consueta attrezzatura da spiaggia consistente in ombrellone, lettini e una ciotola in materiale idoneo per abbeverare gli animali che potrà essere riempita d’acqua potabile presso lo stabilimento. Gli ospiti dovranno raccogliere immediatamente qualunque deiezione degli animali con palette e sacchetti igienici, che dovranno essere chiusi opportunamente e posizionati negli appositi cestini all’interno dell’area. Qualora non ne fossero provvisti, gli ospiti potranno procurare tali presidi presso la Direzione dello stabilimento. I cani dovranno essere mantenuti al guinzaglio e non dovranno arrecare disturbo o manifestare aggressività verso gli altri soggetti presenti. Le eventuali incompatibilità dovranno essere comunicate immediatamente alla Direzione che inviterà ad allontanare i soggetti disturbatori o aggressivi. Inoltre è necessario che il cane sia munito di libretto sanitario. Lo stabilimento è convenzionato con un ambulatorio veterinario.
- Lido Di Spina
Per informazioni:
Baia di Maui
Via Spiaggia stab n. 44
Tel. 0533334512
info@baiadimaui.eu
www.baiadimaui.eu
Bagno Trocadero
tel. 0533330218
BAIA DI MAUI
In questa spiaggia quaranta ombrelloni sono riservati ai proprietari d’animali.
Al momento dell’ingresso il titolare dello stabilimento consegnerà al proprietario o al detentore di cani alcune palette per la raccolta delle deiezioni solide.
È a cura del proprietario o di chi detiene gli animali rimuovere le deiezioni e le palette utilizzate attraverso gli appositi contenitori di rifiuti per la nettezza urbana. L’accesso all’area attrezzata potrà essere consentito solo agli animali in possesso di certificazione sanitaria veterinaria. I cani dovranno essere custoditi dal proprietario con guinzaglio e museruola solo in presenza di cani esuberanti o almeno con guinzaglio durante le soste sotto gli ombrelloni loro assegnati.
I cani dovranno essere custoditi dai proprietari sempre nel rispetto del benessere dell’animale e della sicurezza pubblica e non potranno essere collocati in recinti o assicurati a punti fissi, ad eccezione di quelli all’interno del perimetro delle zone d’ombra dell’ombrellone assegnato.
Si può scegliere autonomamente l’ombrellone in base alla disponibilità, ma in caso di problemi il gestore ha la facoltà d’effettuare qualunque spostamento dovesse ritenere opportuno in maniera del tutto “insindacabile”.
Tra i servizi offerti c’è la doccia per i cani e, a metà passerella, la fontanella per riempire la ciotola dell’acqua. È vietato l’accesso degli animali al mare, alle piscine e alle altre docce dello stabilimento.
La prenotazione in questa spiaggia può anche essere effettuata tramite internet.

- Bagno Trocadero
Stesso regolamento di Baia di Maui ma qui in più c’è la possibilità d’incontrare un istruttore di agility qualificato.
Utilizzare la doccia riservata ai cani. Qui è obbligatoria l’assicurazione nei confronti di terzi.
VITERBO
- La Pineta Blu
Montaldo di Castro (VT)
Per informazioni:
Spiaggia libera, Loc. Tombolo del Paglieto Grande
Marina di Pescia Romana – Montaldo di Castro (VT)
Tel. 328/9662386 o 329/6338197
Servizi: doccia rinfrescante, zona d’ombra. I cani devono stare al guinzaglio ma possono fare il bagno

FRIULI VENEZIA GIULIA
GORIZIA
- Fido Bao Beach – La Playa
Monfalcone (GO)
Per informazioni:
Fido Bao Beach – La Playa
Loc. Marina Iulia, 34074 Monfalcone (GO)
Tel: 0481.790140
Fax: 0481.790140
Cani accettati: piccola, media e grande taglia.
TRIESTE
- Stabilimento Castelreggio
Duino-Aurisina (TS)
Per informazioni:
Stabilimento Castelreggio
Loc. Sistiana, 34011 Duino-Aurisina TS
Tel: 040.2916121
Cani accettati: piccola, media e grande taglia.

LAZIO
ROMA
- Bau Village
Maccarese, Fiumicino (RM)
Via Praia a Mare
Per informazioni:
Associazione Baubeach
tel. 06.81902352
cell. 349.2696461
info@baubeach.it
www.baubeach.it
Nel cuore di Roma, lungo le sponde del Tevere, tra Ponte Milvio e il viadotto di Corso Francia, possiamo trovare il “Bau Village”, una spiaggia interamente dedicata ai cani.
Il Bau Village rimarrà aperto fino a settembre dalle ore 9 di mattina alle 19 e può ospitare fino a 100 cani. Tra i servizi offerti vi è una piscina di 50 metri dove i quattro zampe possono trovare refrigerio. A sorvegliare sulle nuotate di Fido ci penseranno, dall’alto delle loro torrette, i bagnini del “Bau Village”.
Viene offerto un kit di benvenuto al cane: ciotola, snack, bustina igienica, ombrellino serbatoio con acqua potabile. È comunque consigliato portare una scorta personale. In caso di bisogno il veterinario è reperibile.Non sono ammessi: soggetti associali e femmine in estro. Tutti i cani devono essere in regola con le vaccinazioni.
- Spiaggia dei Gabbiani
Bracciano (RM)
Per informazioni:
Spiaggia dei Gabbiani
Lago di Bracciano, 00062 Bracciano
Cani accettati: piccola, media e grande taglia

LIGURIA
IMOLA
- Bagni Baia Verde
Ospedaletti (IM)
All’interno del comune di Ospedaletti è stata realizzata una spiaggia comunale a pagamento. All’ingresso viene fornito al turista un sacchetto contenente paletta, guanti ed una stuoia. L’obbligo di raccogliere le deiezioni e di portare l’animale al guinzaglio, la doccia e le buone norme di convivenza civile sono le uniche regole della spiaggia. Ai cani non è consentito effettuare il bagno.
SAVONA
- Bagni Capo Mele
Laigueglia (SV)
Per informazioni:
Bagni Capo Mele Passeggiata del Golfo
Tel. 0182499200 www.capomele.it
L’accesso a questa spiaggia è consentito ad un numero massimo di 1 animale ogni 8 mq.
Il cane deve essere munito d’assicurazione per responsabilità in caso di morsi o aggressione verso persone o altri animali. Ogni animale potrà accedervi se tatuato e munito di documentazione sanitaria, attestante l’effettuazione della profilassi vaccinale periodica contro le principali malattie infettive e la certificazione veterinaria attestante lo stato di buona salute, rilasciata da non più di 30 giorni dal medico veterinario curante. Ogni soggetto, prima d’accedere alla spiaggia, dovrà essere munito di collare antipulci. Il cane deve essere tenuto rigorosamente sempre a guinzaglio lungo almeno 1,5 mt, stabilmente fissato agli appositi agganci. L’accompagnatore dovrà curare che il cane non possa raggiungere i soggetti vicini; dovrà inoltre sistemare una ciotola con acqua sempre presente ed accessibile all’animale, che dovrà avere sempre la possibilità di ripararsi all’ombra.
È vietato lasciare il cane incustodito, anche se legato all’ombrellone, ed è inoltre vietato lasciare il cane libero di vagare per l’arenile; la responsabilità è affidata al proprietario. Il cane può sostare solamente nell’area a lui destinata; per raggiungerla deve transitare esclusivamente all’interno degli appositi corridoi, rigorosamente condotto al guinzaglio e munito di museruola, salvaguardando l’incolumità e la tranquillità del pubblico. Eventuali deiezioni solide dovranno essere rimosse e depositate nei contenitori dei rifiuti, mentre le deiezioni liquide dovranno essere asperse e dilavate con abbondante acqua di mare.
L’accesso al mare è consentito a non più di cinque cani per volta, che dovranno essere immediatamente riassicurati al guinzaglio al termine del bagno. La balneazione degli animali è consentita dalle ore 13,00 alle ore 14,00 e dalle ore 19,00 alle ore 20,00. L’area destinata alla balneazione degli animali è compresa nello specchio acqueo antistante, e delimitata dall’idonea e visibile attrezzatura galleggiante.
L’accesso alla spiaggia è proibito ad animali con sindrome aggressiva e femmine durante il periodo estrale. Nei limiti del possibile l’accompagnatore dovrà evitare latrati prolungati e comportamenti eccessivamente vivaci del proprio cane; viceversa sarà tenuto ad allontanarsi dallo stabilimento. L’accettazione degli animali è comunque subordinata al parere favorevole della direzione dello stabilimento. Il gestore ha la facoltà di respingere o di revocare prenotazioni e/o soggiorni per motivi d’aggressività, di rumorosità, di dimensioni, o di qualunque altra natura a sua piena discrezione. Ogni due ore circa l’accompagnatore è tenuto a condurre l’animale fuori dallo stabilimento per una passeggiata igienica. In caso d’inadempienza del presente regolamento e/o per richiesta del gestore, il trasgressore dovrà abbandonare immediatamente e definitivamente lo stabilimento senza nulla pretendere tranne il rimborso dei giorni non ancora goduti.
- Bagni La Vedetta
Alassio (SV)
Per informazioni:
Bagni La Vedetta
Via Giancardi, 34, Alassio (SV)
Tel: 0182.642407
I cani devono essere tenuti sempre al guinzaglio fuori dagli spazi assegnati e devono essere accompagnati fuori dal Parco Vacanze per i loro bisogni o devono essere utilizzati gli appositi strumenti (paletta e sacchetto). I proprietari d’animali devono esibire il certificato sanitario. Eventuali danni procurati a terzi da parte degli animali sono di completa responsabilità del proprietario. Tutti i possessori di cani dovranno dotarsi di palette monouso.
Quota fissa: euro 25,00.
- Bau Bau Village
Albisola Mare
Per informazioni:
Bau Bau Villane, Corso Biliati 11
Albisola Mare (SV)
tel. 019/480555 www.baubauvillage.it
I proprietari degli animali sono responsabili del benessere degli animali stessi quanto del fatto che non arrechino fastidio ne disturbo al pubblico. Alla reception dei Bagni ai proprietari dei cani sarà consegnato un kit composto da paletta e sacchetto per le deiezioni solide e una ciotola. I proprietari dei cani devono, ogni due ore, portare il cane fuori per una passeggiata igienica. I cani non devono essere mai lasciati incustoditi e liberi di vagare, e non possono uscire dalle aree a loro destinate; la responsabilità è affidata al proprietario ed è prevista altresì la presenza permanente di personale incaricato alla vigilanza degli animali in spiaggia. Ogni proprietario deve presentare alla direzione dello stabilimento, precedentemente all’ingresso, la documentazione sanitaria attestante l’effettuazione della profilassi vaccinale periodica contro le principali patologie infettive contagiose e trasmissibili della specie e, subordinata alla balneazione, la certificazione veterinaria attestante lo stato di buona salute del cane, rilasciato da non più di 15 gg. dal veterinario curante.
L’accettazione del cane in spiaggia è inoltre subordinata a parere favorevole della direzione e comunque, non sono ammessi animali con sindrome aggressiva e femmine durante il periodo estrale. In caso di necessità la direzione dello stabilimento provvede a reperire in tempi razionalmente rapidi, un veterinario per offrire assistenza sanitaria all’animale.
L’area destinata alla balneazione degli animali è compresa nello specchio acqueo antistante l’area d’arenile attrezzata.
L’accesso in mare è consentito ad un numero di cani non superiore a cinque contemporaneamente.
- Spiaggia Comunale
Pietra Ligure (SV)
Per informazioni:
Assessorato al Turismo del Comune
Tel. 019/629311 www.comunepietraligure.it
L’accesso a questa spiaggia è consentito ad un numero massimo di 20 animali.
Ogni animale potrà accedervi se tatuato (o munito di microchip) e munito di documentazione sanitaria attestante l’effettuazione della profilassi vaccinale periodica contro le principali malattie infettive e la certificazione veterinaria attestante lo stato di buona salute, rilasciata da non più di 30 giorni dal medico veterinario curante. Ogni soggetto, prima d’accedere alla spiaggia, dovrà essere munito di collare antipulci. Il cane deve essere tenuto rigorosamente a guinzaglio lungo almeno 1,5 mt stabilmente fissato a terra.
L’accompagnatore dovrà curare che il cane non possa raggiungere i soggetti vicini; dovrà inoltre sistemare una ciotola con acqua sempre presente ed accessibile all’animale, che dovrà avere sempre la possibilità di ripararsi all’ombra. Eventuali deiezioni solide dovranno essere rimosse e depositate nei contenitori dei rifiuti, mentre le deiezioni liquide dovranno essere asperse e dilavate con abbondante acqua di mare.
L’accesso al mare è consentito a non più di cinque cani per volta, che dovranno essere immediatamente riassicurati al guinzaglio al termine del bagno. La balneazione degli animali è consentita dalle ore 12,30 alle ore 14,30 e dalle ore 17,30 alle ore 19,00. L’area destinata alla balneazione degli animali è compresa nello specchio acqueo antistante l’area d’arenile attrezzata.
GENOVA
- Località Vesima
Genova (GE)
La spiaggia di Vesima è attrezzata con docce per lavare gli animali, un distributore di palette per la raccolta di deiezioni e di cestini per quella dei rifiuti. Le regole da rispettare sono:
- in spiaggia gli animali devono essere tenuti rigorosamente al guinzaglio (sia i cani che i gatti);
- i loro accompagnatori si preoccuperanno che non raggiungano i soggetti vicini;
- ogni due ore i padroni dovranno accompagnare gli animali fuori dalla spiaggia per una passeggiata igienica.
È possibile effettuare il bagno.

LOMBARDIA
MILANO
- Idropark Dog
Milano (MI)
Per informazioni:
Idropark Dog, Via Circonvallazione Idroscalo
entrata Samoa, 20100 Milano
Tel: 02.70200902
Spiaggia vigilata dell’idroscalo dove, durante il fine settimana, è possibile la balneazione dei propri cani. Si consiglia di telefonare per modalità e orari d’accesso.
Cani accettati: piccola, media e grande taglia.
Tariffa cani €: GRATIS.
CADREZZATE
- Il Larice Club
Cadrezzate (VA), sul Lago di Monate.
Per informazioni:
Il Larice Club, Via al Lago 449, 21020 Cadrezzate
Tel: 320.3873855
L’accesso ai cani è consentito solo nei giorni feriali e non il sabato e la domenica. Gli animali devono stare al guinzaglio. Veterinario su richiesta.
Cani accettati: piccola, media e grande taglia.
Tariffa cani €: GRATIS.

BY ALE, MAC E PAMY.

Erotic Pink con lo slogan “SE LO ABBANDONI NON SEI PINK”, manda il suo messaggio in difesa dei nostri piccoli amici a quattro zampe. Si tratta di una campagna sociale ideata dalla fotografa Alessandra Rosati e dall’Art director Pamela Salvato, in arte Le Pink, volta a puntare su un problema che accompagna da sempre il periodo estivo, di cui sono spesso vittime cani e gatti.
Un saluto da Erotic Pink per trascorrere felici vacanze, insieme ai propri animali!

www.eroticpink.it

WESTIE.

Come tutti i West Highland, Westie è una grandissima fonte di allegria! Estroversa ed amichevole verso tutti tanto da accettare con estrema gioia i visitatori occasionali allo stesso modo degli amici di casa! Molto indipendente e buona, non c’è rischio di reazioni improvvise!
Ama giocare a palla, in particolare prendendola di testa (anche se non la restituisce mai!!), ed ha una predilezione per cani di grande mole (sua “cugina” e compagna di giochi è un boxer).
Le piace molto viaggiare in macchina; appena entra nel suo trasportino si addormenta per interi km! Tra i suoi difetti c’è sicuramente la testardaggine e il suo odio per le “lunghe” camminate… se è stanca si siede per strada e non c’è modo di farle cambiare idea (più volte si è fatta prendere in braccio!!). Parola d’ordine: GRANA… non potrebbe mai rifiutare un pezzo di formaggio grana… troppo golosa!
Concludendo, una carica di energia e di buonumore per tutti coloro che la circondano!

Elena e Westie

WEST HIGHLAND WHITE TERRIER.

- Nazionalità: Gran Bretagna. Il West Highland White Terrier fu selezionato da cuccioli albini di Cairn Terrier, nati in un allevamento della contea di Argyll nel XIX secolo. Nasce come cane da caccia, sia di piccoli che di grandi animali, e come cane da compagnia per la sua indole buona e docile. 

- Descrizione razza e carattere: è un cane di piccola taglia; raggiunge un’altezza di circa 28 cm e un peso tra i 7 e i 10 kg. Ha un portamento sobrio, lineare, elegante e da l’impressione di un cane molto fiero di sé. È un cane coraggioso, energico, sempre in attività, svelto e agile; è dotato di grande grinta e simpatia e proprio per questi motivi odia la solitudine. Quando vanno in giro e incontrano altri cani si mettono a giocare tranquillamente, senza essere aggressivi, anche se alcuni esemplari maschi lo possono essere. Si adatta bene sia alla vita da appartamento sia alla vita da campagna; amano molto passeggiare con il proprio padrone e correre all’aria aperta, ma non soffrono la vita sedentaria, purché sia per un breve periodo! È molto docile anche con le persone che non conosce ma nel momento in cui viene irritato, bisogna stare molto attenti. È uno stupendo compagno di gioco per i bambini: si prende cura di loro e sta molto attento affinché non si facciano male. 
 

- Alimentazione del cane: ha bisogno di un’alimentazione equilibrata e completa. Tutti i pasti devono essere regolari in modo da non farlo ingrassare; essendo già piccolo, se accadesse, si potrebbe creare uno scompenso fisico.
- Note: tutti i cani di questa razza godono di buona salute e sono molto longevi. Alcuni possono avere delle malattie genetiche come problemi alla pelle, che possono sorgere dalla nascita. Hanno un pelo molto folto che gli permette di sopportare bene il freddo ma bisogna tenerlo pulito: va strigliato un paio di volte l’anno in modo rigoroso, perchè non si formino residui sotto pelo di sporcizia o animaletti fastidiosi (il pelo attorno agli occhi e alle orecchie va tagliato molto spesso in modo da non causargli fastidio).

Fonte: cani.com

SOFA.

PER CHI INVECE AMA IL RELAX…

IL DOGA FAI DA TE.

DOGA.

Sdraiatevi sulla schiena con le gambe ripiegate e le ginocchia in su. Ora allungate la gamba sinistra e riportatela verso la testa; sul piede sinistro, che ora dovrebbe stare sopra la vostra testa (se madre natura è stata clemente), ci posizionate delicatamente il vostro cane di piccola dimensione… (chi ha un mastino napoletano magari puo invertire i ruoli! ).
Ecco, questo è un esercizio dei tanti proposti a chi fa doga: lo yoga per cani, divenuto di moda negli USA. Prevede una serie di combinazioni di esercizi di rilassamento, tecniche di respirazione ed esercizi che aiutano a combattere lo stress, migliorare la circolazione sanguigna e la digestione, sia del cane che del padrone. Questi esercizi aiuterebbero inoltre a migliorare l’intesa tra cane e padrone.
Devo dire che l’idea ci piace molto… ma ci poniamo un piccolo question mark sulla pronta disposizione a collaborare dei cani, in particolare delle nostre; già immaginiamo lo sguardo accusatorio col quale ci fulminerebbero Pauline e Playa mentre cerchiamo di posizionarle in bilico sulla caviglia…

BY M_ARTEKK.

SE LE PREGHIERE DI UN CANE FOSSERO ASCOLTATE, CADREBBERO OSSA DAL CIELO!
(RAINER MARIA RILKE)