VIAGGIARE IN AUTO.

Il codice della strada stabilisce che si può trasportare solo un animale domestico per volta, ovviamente in condizioni che non ostacolino la guida. Se invece dotati del trasportino o del vano posteriore con apposita rete divisoria se ne possono trasportare anche più d’uno. Ovviamente è vietato chiudere gli animali nel bagagliaio… lo scrivo anche se mi sembra abbastanza intuitivo!

Consigli:

- se il tragitto richiede molte ore, programmate delle soste per permettere al cane di “sgranchirsi” le zampe, fare i bisogni e per dargli dell’acqua da bere (poca, se soffre di mal d’auto).
- un’ottima idea sarebbe attaccare ai vetri dell’auto le tendine parasole per evitare la luce diretta.
- se non avete aria condizionata, evitate di viaggiare durante le ore più calde della giornata e aprite i finestrini per far circolare l’aria.
- bagnategli occasionalmente il muso e la fronte per rinfrescarlo.
- mai lasciare il vostro cane in auto da solo!
- prima di affrontare un lungo percorso, è bene aver abituato gradualmente il vostro cane a viaggiare.
- meglio farlo partire a stomaco vuoto per evitare che gli venga il mal di macchina; potete poi sempre dare piccoli pasti con cibo secco se il viaggio è molto lungo.
- fate attenzione quando aprire le portiere; il vostro cane preso da un attacco euforico di liberazione potrebbe correre in strada!