DOGS OF THE DAY.

Installation art by Danilo Marchi done with recycled plastic bottles.

MY FRIEND.

WE ARE ALL CONNECTED.

DOG OF THE DAY.

Chaky, 5 years old.

BORN TO BE A STAR.

UGGIE, IL CANE CHE FISSAVA LE CAPRE…

Chi è Uggie? Uggie è un attore! Un attore cane, entrato prepotentemente alla ribalta come protagonista di “The Artist”, film “muto”con pochissimo dialogo, uscito nel 2011.
Quale migliore occasione per poter sfoggiare le qualità di un personaggio di grande carisma, senza l’uso della parola, quale può essere un cane?
Uggie oggi ha 9 anni e la sua vita è stata piuttosto travagliata, come quella di tutti i personaggi famosi. Prima di diventare un attore, il piccolo mito a 4 zampe, viveva una normalissima vita in una fattoria; tutto ok fino al giorno in cui accadde quella cosa terribile con la capra… si, Uggie attaccò una capra, e questo fu il suo biglietto d’ingresso per il canile, dove avrebbe probabilmente passato il resto della sua vita se non fosse stato per Omar von Muller, addestratore e nuovo papà di Uggie.
E’ lui che lo portò al successo, facendolo recitare in “Come l’acqua per gli elefanti”, dov’è fu notato da un’agenzia di casting per cani: il decollo della sua carriera, che lo portò direttamente sul set di “The Artist”.
Non so se si possa effettivamente assegnare l’oscar ad un cane, ma intanto un premio già l’ha ricevuto: il Palm Dog Award (premio assegnato al cane, reale o immaginario che sia, che ha recitato meglio nell’ultimo anno).
Uggie, noi siamo cosi fieri di te!

GOOD MORNING FRIENDS!

DOG OF THE DAY.

Aine, 6 years old.
Wallpaper by Federico & Aine.

NAUGHTY RANDY!

Il sesso vende, e fin qui ci siamo tutti. Ma da oggi si può dire che salva anche vite, o almeno cosi ha fatto con quella di Randy, il montone diventato famoso in Inghilterra per aver messo incinta 33 signorine pecore nel giro di 1 giorno!
Tutto iniziò così: il nostro piccolo casanova un bel giorno decise di dare un taglio alla sua vita montona (ah….ah…), e di scavalcare con un salto a carpione la recinzione che da troppo ormai lo separava da una vita in libertà dove poter saltellare tra valli verdi e colline ricoperte di soncino dolce. Una volta atterrato dall’altra parte del recinto però, Flash Gordon scoprì che quella staccionata in realtà lo separava solo da un altro recinto. Ma la sua delusione non fece in tempo ad assediarsi perchè, fortuna nella sfortuna, finì nel reparto delle femmine, così invece di scorrazzare tra le colline verdi, iniziò a saltellare da una pecora all’altra per la serie “ndò cojo, cojo”.
È così che, oltre al nome Randy (che tradotto significa libidinoso), e la fama da tombeur de brebis, il mitico montone si è guadagnato la vita! Esatto, la vita perché, “particolare” non scritto, è che Randy in realtà aveva i giorni contati perchè destinato al…non fatemelo scrivere!
Ma per fortuna il suo allevatore, dopo questa performance, ha cambiato idea, quindi: Thumb’s up per il nostro playboy!

DOG OF THE DAY.

Whisky, 6 years old.