TO BED OR NOT TO BED.

Oggi vorrei aprire il dibattito su questo tema che divide anche gli amanti degli animali: dormire o no con il mio cane!
Ho letto che il 62 % degli americani proprietari di animali tengono i loro pets in casa di notte; di questi, circa il 30 % dei cani e il 50 % dei gatti dormono sul letto dei padroni. Se avessi partecipato al sondaggio, farei parte di quest’ultima fetta di padroni…. Lo so, è antigenico e non dovrei farlo ma non posso farne a meno; alla fine sono single, abito da sola e se non avessi il mio cagnolino vicino a me probabilmente ora starei scrivendo un articolo su quanto la mia vita è migliorata con Prozac.
Ci sono alcuni aspetti positivi che sosterrebbero la condivisione del letto; d’accordo… lo sappiamo tutti che i lati positivi sono meno di quelli negativi, ma intanto è scientificamente provato che condividere la vita con un’animale domestico aumenta le aspettative di vita. E quale modo migliore per legare con lui/lei se non condividere una coccola di notte? Inoltre pare che le onde energetiche e calme del nostro amico, interagiscano con il nostro subconscio e lo influenzino nel bene.
Per quanto riguarda i lati negativi, abbiamo sul podio la sporcizia, le pulci, le allergie, i peli etc… Al secondo posto, i disturbi del sonno e le notti inquiete (specie chi dorme con gatti) e al terzo posto (rulli di tamburi)… La gelosia! Se inizia a manifestarsi un comportamento aggressivo da parte del cane verso altri membri condivisori del letto (di solito il marito o la moglie), bisogna evitare di farlo dormire con noi; tanti matrimoni sono stati messi in discussione perchè il cane aveva preso il ruolo dominante in camera da letto.
Per quanto mi riguarda, non posso rinunciare al calore peloso del mio cucciolo prima di addormentarmi, e ormai mi sono anche abituata a ricevere, dai non-sostenitori, quello sguardo di rimprovero seguito da un: “eh però non dovresti …”. Lo so, lo so, ma alla fine sta ad ognuno di noi la scelta e ho deciso di condividere con voi i miei 10 buoni motivi perchè dire “non senza il mio cane”!
1- mi scalda d’inverno,
2- è cosi morbida… aaahhhh
3- le coccole hanno un effetto calmante sulla mia psiche
4- le feste la mattina (attive e passive)
5- in caso di attività paranormale nella camera sai che, fin quando non abbaia, tutta va bene
6- sai che il tuo cane sta più comodo e ti senti un genitore responsabile
7- sai che il tuo cane non ha freddo e ti senti un genitore responsabile
8- sai che se il tuo cane fa un incubo lo puoi abbracciare…e ti senti un genitore cosi responsabile
9- viceversa, quando ti svegli da un incubo hai qualcuno da abbracciare
10- se mi metto nei panni del mio cane, penserei che: “questa è vita!”

  • Anonymous

    Beh poi penso che non ci sia un comportamento giusto o sbagliato. è come con i figli bisogna dare delle regole e concedere.