VIOLA E LA LAVATRICE.

Caspita! Oggi riflettevo. Io e il mio fratellino a due piedini abbiamo 2 cose in comune. Non so se vi ricordate, ma io sono cresciuta con due amiche. Eh sì, nel mio allevamento, una volta salutati i miei fratelli, sono rimasta per un pò in compagnia di una radiolina e di una lavatrice. Ci facevamo compagnia. Solo che io gli parlavo e loro interagivano a momenti. Non sempre erano attive. ;) Che dormiglione. Bhè, il mio fratellino ha nella sua cameretta una radiolina che gli trasmette canzoncine di una tale lentezza che mi addormento prima io di lui. Mamma mia che sonno che mi fanno venire.
…. E poi, abbiamo un soffondo continuo: la lavatrice. Non so se la mamma lo fa per dare lo stesso imprinting al mio fratellino, ma passi la musichetta soporifera… ma della lavatrice non se ne può più.
L’altro giorno si era guastata… Che gioia! Siamo stati tutto il giorno in una tale armonia e pace. L’unica un pò tesa era la mamma. Purtroppo, in serata è ripartita e… Addio pace! :(
E vabbè, mi faccio ripagare con tante pappe, coccole e giochi… Nulla mi scalfisce. Rumori o non rumori, sono sempre scassaballe inside!
Baci baci. Viola