SUPER ELVIS!

Presentati: Mi chiamo Elvis, ho 9 anni (portati benissimo, mi sento un giovanotto), sono nato sul Lago di Garda e cresciuto a Milano. Sono un Labrador Retriver di origine inglese, nero lucido e di taglia media. Svolgo un compito molto importante nella mia vita da cane, ovvero sono addestrato come cane guida per non vedenti e soddisfo costantemente tutte le esigenze del mio adorato padroncino ipovedente (Frederic). Ho un carattere molto dolce ed equilibrato, mi piace coccolarmi con il mio padrone e sentire la sua voce rassicurante, andare in giro con lui ovunque e marpionare le belle ragazze, preferibilmente bionde! (Ma il mio padrone se la prende con me perché preferisce le more, wuff…).
Una cosa che adori: I biscotti.
Una cosa che odi: I cani e gli esseri umani invadenti.  
Un superpotere che vorresti avere: Ridare la vista al mio padrone.
La musica che ti piace: Tutto il cd “Motions & Emotions” di Oscar Peterson e Rachmaninov. Raccontaci un aneddoto: Una sera il mio padrone stava guardando con la sua fidanzata un film sul divano e io mi annoiavo perché nessuno dei due mi prestava attenzioni…e poi ero anche un po’ geloso perché il mio padrone coccolava la sua fidanzata e non me!! Allora, per ripicca, presi e zitto zitto sgattaiolai nella stanza da letto e mi sdraiai sull’immenso lettone morbido morbido. Quando il mio padrone, a un certo punto, si avvicinò alla stanza da letto, scesi dal letto e feci finta di annusare il pavimento…purtroppo lui si accorse che ero salito sul letto (non vuole) perché avevo lasciato giù un po’ di peli. Mi toccò prendermi una sgridata verbale…wuff che vita da cani!
Ti consideri un uomo-cane? Perché? Assolutamente sì, essendo gli occhi del mio padrone devo vigilare su di lui e prendermene cura con tutte le percezioni di un essere umano.