UDITE, UDITE!

Comprendere e conoscere come il cane si esprime rappresenta un valore aggiunto straordinario alla vita in compagnia dei nostri inseparabili amici. Il cane ci tiene compagnia ed è in grado di capirci, sa quando siamo felici o quando siamo tristi. Spesso è lui a comprendere i nostri stati d’animo e i nostri bisogni… adesso tocca a noi imparare a capirli… 
On. Francesca Martini 
Sottosegretario alla Salute

UDITO: Modalità sensoriale attraverso cui il cane avverte la presenza improvvisa di eventi.
La situazione tipo: il cane si alza non appena sente il rumore dell’automobile del proprio partner umano in arrivo.
A cosa pensa il cane: “E’ lui, lo riconosco!”

Traduzione CANE-ITALIANO:
Il cane ha un udito molto raffinato: è addirittura in grado di sentire a un volume doppio di quello che sentiamo noi. Spesso lo sottoponiamo a vere e proprie torture quando teniamo troppo alto il volume dello stereo o della televisione. Anche per questo il cane preferisce le persone che parlano a bassa voce.
Il cane inoltre attribuisce un significato diverso ai suoni a seconda della loro frequenza:
- I suoni acuti indicano paura, per cui è inutile sgridarlo con questa tonalità.
- I suoni gravi sono al contrario intimidatori, per cui non sono certo indicati per fare le feste.
Inoltre il cane è in grado di udire dei suoni ad alta frequenza, gli ultrasuoni, che viaggiano molto più veloci delle frequenza che sente l’uomo: per questo è in grado di mettersi in allerta prima di noi. L’arrivo del compagno a due zampe rappresenta sicuramente un evento importante, per questo in breve tempo il cane impara a riconoscere con grande proprietà il rumore dell’auto!

Peace & Dogs

Fonte: Dizionario bilingue Italiano/Cane – Cane/Italiano.
Photo credit: William Wegman