UN CHIEN ET UNE FEMME

 

Un romanzo a puntate di Pamela Giorgi, Parte 15

Ogni storia d’amore è anche la storia di un tradimento….non citerò perciò coppie e triangoli celebri come Cleopatra – Antonio – Cesare, Gesù – Giuda e mettiamoci anche il nostro S.Pietro, non citerò Anna Karenina – Vronskij – Karenin, non citerò insomma tutti gli illustri esempi letterari, religiosi e storici di questo paradigma assoluto. Basta che ognuno guardi nella propria vita ed il teoremino è sfacciatamente, tragicamente, bellamente dimostrato. Comunque….come ogni storia d’amore che si rispetti anche la mia con macchia possiede la sua dose di tragedia e di tradimento. Sto insomma facendo OUTING. Nello specifico macchia viene da me tradito non già con un elemento della sua specie….ma con un gatto….un gatto!!! Potrei qui portare molte scuse a mia discolpa, come sempre si fa quando si tradisce, potrei dire che il gattino in questione vive nel mio giardino con la madre, potrei aggiungere che sono magri come chiodi, potrei azzardare a dire che non si fanno mai toccare, potrei concludere dicendo che il nostro rapporto si limita al nutrimento. Io lasci fuori il cibo la sera, e loro se lo spazzolano puntigliosamente ogni notte. Ma sarei come tutti quelli che dicono che era solo sesso…..sono un fedifraga, macchia lo sa e tenta ogni sera di eliminare il rivale….ma mi ama ancora. Tutto qui. Proprio una grande storia d’amore.

 

 

Pamela compie i suoi studi tra Pavia e Brescia. Si occupa di ufficio stampa e comunicazione per il settore industriale. La sua passione per la poesia è sfociata in una prima raccolta dal titolo “Svelata” per Lupo Editore. Alla sua implicita passione per i quadrupedi canini se ne sommano molte altre. E’ infatti una instancabile sportiva, una lettrice vorace e un’appassionata di moda.