TGIF

Have a great we dudes!

REMINDER: PRIMAVERA A 4 ZAMPE

Finalmente è arrivata la primavera e per la gioia di tutti presto potremo abbandonare i cappottini e potremo organizzare fantastiche passeggiate nella natura, magari anche vicino a corsi d’acqua dove rinfrescarsi! Attenzione però perché con la primavera arrivano anche pulci, zecche, filaria e leishmania.
Per le pulci e le zecche esistono dei validissimi prodotti spot-on da applicare tra le scapole che durano circa un mese se applicati correttamente; alcuni sono più efficaci contro le zecche, altri lo sono contro le pulci, quindi bisogna scegliere quello giusto a seconda della zona in cui viviamo. Verso fine aprile invece si comincia la prevenzione per la filaria, la malattia trasmessa dalle zanzare. Per prevenire quest’ultima ci sono varie soluzioni: si possono utilizzare compresse da somministrare una volta al mese, si può fare presso il proprio veterinario una puntura che dura tutto il periodo oppure esistono dei prodotti spot-on da applicare una volta al mese. Infine la leishmania è la malattia trasmessa dai pappataci, molto diffusa sulle coste della nostra penisola ma che ormai sta espandendosi anche nell’entroterra. Per questa malattia fino a ieri esistevano solo dei repellenti sotto forma di collari o pipette, ma da aprile dello scorso anno è arrivato anche un vaccino molto più efficace che, a parte il primo anno in cui necessita di una prima somministrazione più due richiami a distanza di 15 giorni, per gli anni successivi necessiterà di una sola somministrazione.
Quindi pronti per divertirsi all’aria aperta ma con le dovute precauzioni!

Buona giornata a tutti,
Orsola Grignani

HAPPINESS

“My favourite artist is nature, which I try to imitate while adding my own personal view of life, the universe, and everything in between,” writes Elke Vogelsang, a professional photographer based in Germany, who mainly shoots people and pets.
‘We always had dogs in our family and my mother is a photography enthusiast herself. I always had a camera with me on all school excursions and holidays. Therefore, dogs and photography always played a major part in my life.
I could spend all day taking photos of dogs, i never get tired of their beauty, energy and patience. One of the most exciting parts of my job is to get to know so many different characters among my animal models. Each and every one of them is so unique and amazing. Every photo session is unpredictable and I love the surprises and challenges.’In her spare time she snaps photographs of her dogs Noodles, Ioli and Scout.

Enjoy the happiness of these 3 souls!

 

DO DOGS REACT TO MAGIC?

Do dogs react to magic? Watch as magician & mentalist Jose Ahonen vanished some dog treats under their noses.

HAPPY SPRINGTIME!

Sometimes you just gotta stop and smell the flowers!

REMINDER: SMART GAMES

 

Negli ultimi anni avrete sentito più volte menzionare i “giochi d’attivazione mentale”, ma cosa sono esattamente e a cosa servono?
Sono dei piccoli “problemi” che poniamo ai nostri cani per farli arrivare ad un obiettivo da loro desiderato. Ad esempio, prendiamo un bicchiere di plastica e appoggiamolo capovolto su un biscotto: il nostro cane dovrà capire come spostare il bicchiere nel modo più veloce e pratico possibile arrivando così al premio. Perché? In questo modo aumenterà le sue capacità cognitive e di ragionamento, oltre a prendere confidenza con oggetti e situazioni prima ignorate. Il fatto di arrivare alla soluzione del problema in autonomia e di trarne gratifica (il biscotto nel caso sopra menzionato), aumenterà notevolmente l’autostima dell’animale ed è pertanto utilissimo in caso di animali particolarmente timidi.
Come giocare?
I giochi da fare sono numerosissimi e sta a voi e alla vostra fantasia saperne inventare e proporre sempre di nuovi. Ci sono dei giochi già predisposti in commercio (come i giochi da tavola) da cui potrete partire e che potranno poi essere utili come punto di partenza per inventarne altri.
La regola è semplice: il premio deve essere molto interessante e molto ambito… voi lavorereste meglio per 100 euro o per 1000?
Per iniziare:
- fate vedere al vostro amico tutti i passaggi del gioco e dateli per scontati solo quando sarà più esperto e se la potrà cavare da solo
- giocate sempre insieme a lui, soprattutto se c’è il rischio che mastichi o ingoi qualche pezzo
- non aiutatelo; non dovete giocare voi ma lui (al limite fate rivedere i passaggi tramite i quali avete nascosto il premio, ma non di più altrimenti si aspetterà sempre la soluzione da voi)
- ripetete il gioco al massimo per quattro volte consecutive, e quando il vostro amico sarà diventato un esperto del gioco proposto e sarà velocissimo potrete pensare ad un up-grade!
Buon divertimento!

Veronica Giuliani

PARTY TIME!

This dog was told to stay off the bed while his owners weren’t home. But the hidden camera they installed revealed he had other ideas!

Enjoy your week!

FIRST SNIFF

“We asked some dogs to kiss for the first time…”

By Mother London

MORE THAN HUMAN

Photographer: TIM FLATCH

 

LOOK AT THINGS DIFFERENT

A polar bear stretches on its back in Hudson Bay, Canada.

Photo credit: Dennis Minty / HotSpot Media

Discovered on Hungeree.com